Triestina vince i playoff: Lega Pro vicinissima!

“Le partite più sofferte sono anche le più belle”; questa è diventata la frase simbolo del tecnico della Triestina Antonio Andreucci, e gli possiamo dare ragione. In entrambe le sfide dei playoff della Serie D, la Triestina ha sofferto molto ma è riuscita a portare a casa un risultato che la proietta di slancio nella graduatoria finale per i ripescaggi in Lega pro nella prossima stagione. Un campionato incredibile con la bellezza di 72 punti e l’entusiasmo del pubblico che è accorso numeroso per supportare l’Unione in questi playoff. Ieri il match contro la Virtus Vecomp Verona è finito con un altro 1-1 dopo i tempi supplementari e l’eroe della sfida è stato Aquaro che è riuscito a trovare il gol del pareggio solo nei minuti di recupero del secondo tempo regolamentare quando forse i veneti pregustavano il colpaccio. L’analisi della partita sta tutto negli episodi: il vantaggio degli ospiti al primo tiro in porta con la sfortunata deviazione, e conseguente autorete, di Meduri e poi, come detto, il pareggio di Aquaro che proietta la Triestina ai supplementari. La Virtus Vecomp Verona subisce gli attacchi continui dell’Unione che sfiora più volte il gol della vittoria ma il portiere veneto Sibi chiude ogni spazio della porta. Da registrare l’espulsione di Allegrini per gli ospiti, per un brutto intervento su França verso la fine del primo tempo supplementare. Poi è grande festa sugli spalti e sul terreno di gioco con l’invasione di campo dei tifosi per una Triestina che vede di nuovo aprirsi il mondo professionistico chiamato Lega Pro: non chiamatelo sogno ma realtà.

Commenti Facebook
By | 2017-05-22T14:47:56+00:00 22/05/2017|Categories: Focus on (Magazine), Sport|Tags: , , , , , , |Commenti disabilitati su Triestina vince i playoff: Lega Pro vicinissima!

About the Author:

Max Salerno
Sono laureato alla triennale di Studi Umanistici presso l' Università di Trieste. Sono un appassionato di sport e di musica; di quest'ultima apprezzo soprattutto il genere House, EDM ed elettro.