Triestina-Zamparini: c’è l’accordo

Foto da: http://it.wikipedia.org

Maurizio Zamparini
Presidente del Palermo Calcio

Alla fine il fatidico si è arrivato. A convogliare a nozze sono l’Unione Triestina 2012 e Maurizio Zamparini, imprenditore e presidente del Palermo Calcio.
La “telenovela” Trieste-Palermo, che iniziava a destare preoccupazioni e malumori nell’ambiente del capoluogo friulano a causa dei lunghi tempi di realizzazione, ha visto la luce oggi, garantendo ai Triestini un’importante collaborazione tecnica e  240 mila euro di sponsorizzazione spalmati in due anni. 
Qualora la Triestina conquistasse la promozione, ora in bilico visti i due punti di vantaggio dell’UFM, Zamparini avrà la prelazione sull’ 80% delle quote alabardate.
In casa Triestina si spera di aumentare il tasso tecnico del vivaio e, perché no, rivedere la stessa parabola ascendete che ha caratterizzato il Venezia degli anni ’90, capace, con Zamparini alla presidenza, di passare dalla Serie C2 alla Serie A in pochi anni.
Nel frattempo, i ragazzi di Mister Costantini stanno preparando la difficile trasferta di Gemona, dove conterà solo vincere per rimanere agganciati all’UFM per la volata finale. Un importante ed ulteriore banco di prova per la Triestina, che culla la speranza di tornare ai fasti del passato. Il primo passo è stato fatto.

Foto da: http://it.wikipedia.org e http://ilpiccolo.gelocal.it

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:15:29+00:00 04/04/2013|Categories: Sport|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.