Un mare di occasioni, vintage

Quando il portafoglio di oggi diventa la copia sbiadita dei bei tempi andati e le cantine con una miriade di oggetti stipati fanno urlare allo spreco, ecco che il marketing per tutti fa il suo ingresso trionfale nella scena di tutti i giorni. I numerosi siti di scambio, compravendita ed esposizione di oggetti, auto, mobili e chi più ne ha più ne metta, hanno avuto un incremento vertiginoso nell’ultimo anno ed anzi hanno stimolato le persone a ripensare più attentamente al valore delle cose; e così avviene che a succedersi sulle piazze “d’ogni santi”, neofiti della creatività e artisti del moderno dècoupage si ritrovino ad impossessarsi di oggetti legati ad epoche lontane.

Il mercatino dell’usato di Sistiana si tiene sabato 15 giugno.

La crisi si combatte anche così. Anche Trieste, mercato storico dell’antiquariato d’arte, è da sempre allineata con la tendenza dei Mercatini dell’usato, tanto che nel capoluogo giuliano si fa fatica a contarli precisamente. Nel parco Caravella di Sistiana il mercatino dell’usato è di casa da ormai 17 anni ed anche quest’anno, nonostante la crisi che morde, non smette di rinnovare il consueto appuntamento con i suoi affezionati clienti per tutti i venerdì dell’estate. Grazie al sostegno del Comune di Duino Aurisina e l’ospitalità de La Caravella, Sistiana tornerà a tuffarsi ne “Il mare delle occasioni” con la solita allegria e l’incantevole panorama del tramonto sul golfo.

Dalle 18 alle 23 di ogni venerdì, a partire dal 15 giugno, sarà possibile passare piacevoli serate spulciando tra le innumerevoli occasioni dei tanti espositori che da anni offrono veri e propri patrimoni storici della cultura popolare. A combattere la calura poi, presenza costante della manifestazione, ci sarà la Cicchetteria, chiosco dove gustare stuzzicherie e bibite, cocktail e gelati. Novità di quest’anno sarà la possibilità per i giovani “imprenditori”, tutti under 14, di poter avere gratuitamente uno spazio espositivo in cui mettere in mostra e vendere i propri giocattoli, fumetti e figurine. Chi c’è stato non potrà negare che vale sempre la pena fare un giro al mercatino del “Mare delle Occasioni”, un pò perché le occasioni sono davvero tante ma soprattutto per il piacere di una serata differente, goduta in compagnia di un luogo magico quale è La Caravella di Sistiana.

Commenti Facebook
By | 2013-06-14T09:14:18+00:00 14/06/2013|Categories: Magazine|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author: