Un sorprendente Tamai abbatte la Triestina

Foto da: http://wwww.UnioneTriestina2012.com

Gli uomini di Rossitto dovranno riprendere al più presto la strada dei tre punti

La Triestina si congeda per le vacanze natalizie con una sconfitta in casa del Tamai, terz’ultimo in questo campionato di Serie D. La squadra dell’ex Gianluca Birtig ha dimostrato una grande solidità difensiva, capace di tenere testa al reparto offensivo alabardato.

Il primo tempo regala poche emozioni, con assoluto equilibrio tra le parti. Al 26’ ci prova Perissinotto, che spedisce di poco alto dalla porta difesa da Simone Del Mestre. La Triestina risponde pochi minuti più tardi con Vianello, sul quale è vigile Peressini. In finale di primo tempo, Furlan pesca l’assist per Bolzon che nell’area ospite viene atterrato da Vianello. Dagli undici metri si presenta Furlan, che timbra il settimo sigillo stagionale. La reazione dell’Unione non si fa attendere, ma la punizione di Monti non trova la via del gol.

Nella seconda frazione di gara l’Unione parte a rilento, sprecando diverse occasioni e producendo una manovra lenta e compassata. Il Tamai, chiuso dietro la linea della palla, parte in contropiede e sigla il 2-0 con il solito Furlan, che tocca quota otto reti in campionato. Al 12’ Godeas, l’uomo di maggiore esperienza degli ospiti, conquista un calcio di rigore per fallo di mano da parte di Petris. Espulsione per il difensore del Tamai e penalty realizzato dallo stesso Godeas. Al 22’ Furlan va vicino alla tripletta, ma un intervento sulla linea di Piscopo nega la gioa al bomber di Birtig. Mister Rossitto sprona i suoi alla ricerca del gol del pareggio, ma i lanci lunghi e poco precisi non riescono a fare breccia nel fortino dei padroni di casa. L’ultima emozione arriva dai piedi di Godeas, che spara di poco a lato un invitante assist di Stendardo.

Il Tamai centra un risultato storico, battendo la blasonata Triestina. Per i Muli occorrerà ricaricare le pile in vista del nuovo anno, perché gli obiettivi importanti sono alla portata di questa squadra, di questo pubblico e di questa città.

Foto da: http://wwww.UnioneTriestina2012.comhttp://wwww.UnioneTriestina2012.com

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:11:53+00:00 22/12/2013|Categories: Sport|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.