Unione Triestina, inizia la nuova rincorsa

Luca Piscopo foto da http://www.unionetriestina2012.com

Luca Piscopo
Foto da http://www.unionetriestina2012.com

L’Unione Triestina perde due punti preziosi per la lotta al campionato contro una Manzanese capace di andare a segno con l’unico tiro in porta della partita.
Mister Costantini conferma per 10/11 la formazione che ha vinto a Lignano, l’unico cambio riguarda il centrocampo con Kalin che sostituisce Paolucci.
Lugnan, invece, schiera un 4-2-3-1, con Corvaglia unico terminale offensivo e Grion pronto a “ringhiare” in mediana.
Dopo solo un minuto la Manzanese rischia di rimanere in 10 per il fallo da ultimo uomo di Terrida, ma l’arbitro opta per una semplice ammonizione. Il difensore verrà graziato anche pochi minuti più tardi per altri due falli da giallo, davanti allo sgomento dei 2500 del “Rocco”. Al 27′ Monti spreca un’ occasione a porta spalancata, ma l’offensiva dell’Unione prosegue ad alti ritmi, mentre la Manzanese difende, con qualche affanno, la porta protetta da Petranca.
A fine primo tempo la Triestina può recriminare molto vista l’imprecisione dei suoi attaccanti e qualche decisione arbitrale discutibile.
In avvio di ripresa la Manzanese appare più arrembante, ma la Triestina risponde per le rime con Zetto, che di poco non realizza l’ennesimo centro consecutivo.
Poi al 57′ punizione dai 18 metri per la Triestina, Sangiovanni lascia la battuta a Piscopo che realizza sfruttando ad una deviazione di testa della barriera. Il “Rocco” esplode in un boato, ma la festa sta per essere rovinata.
Quando l’inerzia della partita sembra ormai decisa, a sei minuti dal termine, Corvaglia imbecca l’ex UFM Fusciello sulla sinistra, che con freddezza batte Del Mestre in uscita. La Triestina non ci sta, ma gli assalti finali dei ragazzi di Mister Costantini non producono risultati, la Manzanese può festeggiare come dopo una vittoria.
L’UFM, nel frattempo, vince sul campo dei Cjarlins con il minimo sforzo, 0-1 il risultato finale e vola a +2 sull’Unione.
Per la Triestina, impegnata la prossima settimana contro il Lumignacco, riparte la rincorsa e la sfida incrociata con l’UFM. Chi riuscirà a sbagliare meno porterà a casa il titolo. Si preannuncia un finale appassionante, ma chi la spunterà?

 

Foto da: http://www.unionetriestina2012.com

 

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:15:40+00:00 25/02/2013|Categories: Sport|Tags: , , , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.