Units, elezioni per il nuovo Rettore. Chi sarà il prossimo Magnifico?

Poco meno di un mese è il tempo che separa l’Università degli Studi di Trieste dall’elezione della sua più alta carica istituzionale, quella del rettore. A sostituire quello che è stato il più giovane rettore d’Italia – Francesco Peroni, eletto nel 2006 e riconfermato nel 2009 – ci proveranno in quattro: Guido Abbattista, Giuseppe Battelli, Maurizio Fermeglia e Lorenza Rega. Ciascuno di loro è un professore dell’Università degli Studi di Trieste, come da regolamento. Ecco i loro profili professionali.

Guido Abbattista

Guido Abbattista è nato a Lucca nel 1953, ha conseguito la laurea in Lettere all’Università di Pisa nell’anno accademico 1976-77 e tra il 1979 e il 1982 è stato Ph. D. presso il Dipartimento di Storia e Civiltà dell’Istituto Universitario Europeo. Appassionato della cultura storiografica e politica dell’Europa Illuminista, nel 1984 diventa Ricercatore presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e dal 1992 è Professore associato di Storia Moderna, prima a Perugia e dal 1996 a Trieste. Nel corso degli anni è borsista di numerose accademie nazionali e internazionali, entra nella condirezione della rivista “Storia della Storiografia” nel 1990 e nel 1996 fonda la rivista elettronica Cromohs, anch’essa specializzata nella storiografia moderna. Attualmente collabora a diverse riviste, come «Il Pensiero politico», la «Rivista storica italiana», «L’Indice dei Libri» e si interessa dei problemi legati alla diffusione delle nuove tecnologie elettroniche negli studi umanistici.

Giuseppe Battelli

Giuseppe Battelli è stato invece il Preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Trieste a partire dal 2006 fino al 2012, essendo stato confermato per il secondo mandato, proprio come il rettore uscente Francesco Peroni. Nato in provincia di Modena nel 1953, si è poi laureato a Bologna con una tesi in Lettere sulla riforma protestante. Dal 1978 al 1990 è borsista presso il “Centro di documentazione/Istituto per le scienze religiose”. Nel 1987 diventa dottore di ricerca in “Storia religiosa”, mentre dal 1990 acquisisce la nomina a professore di prima fascia per “Cristianesimo moderno e contemporaneo”. A partire dallo stesso anno è professore ordinario di Storia della Chiesa e dal 1999 di Storia Contemporanea, sempre presso la Facoltà di Scienze della Formazione, ormai confluita nel Dipartimento degli Studi Umanistici, dell’Università di Trieste.

Maurizio Fermeglia

Maurizio Fermeglia, triestino doc nato nel 1955, è professore di Data Base Design presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura del nostro ateneo. Laureato nel 1980 in Ingegneria Chimica a Trieste, entra nel corpo degli Alpini l’anno successivo, ma non abbandona il mondo della ricerca. Fino al 2002, anno della sua conferma a professore ordinario di Ingegneria, è ricercatore prima in Danimarca e poi a Padova e Trieste. Interessato anche dell’area informatica, nel 2004 è Presidente del Comitato di Ricerca e Valutazione dell’Università di Trieste per l’area di Ingegneria Industriale ed Informatica. Dal 2006, presso l’ateneo triestino è direttore del Dipartimento di Chimica e dal 2007 Direttore della Scuola di Nanotecnologia.

Lorenza Rega

Lorenza Rega, esperta di lingua e letteratura tedesca, è attualmente delegato del Rettore dell’Università di Trieste per l’Area Studenti, Formazione e Mobilità Internazionale. Laureatasi nel 1977 in Lettere e Filosofia presso il nostro ateneo, prende l’anno successivo il diploma di Interprete di Conferenze. Tra il 1978 e il 1980 è Funzionario del quadro linguistico della Commissione Europea; dal 1983 al 1988 è ricercatore di Lingua e letteratura tedesca presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste. Nel corso degli anni raggiunge sempre più esperienza in questo campo, fino ad arrivare nel 2002 alla carica di professore ordinario e dal 2006 al 2009 ricopre la carica di Preside della stessa Facoltà. È infine coordinatrice del progetto del Doppio Diploma Studi Italo-Tedeschi tra la SSLMIT e l’Università di Regensburg.

Commenti Facebook

About the Author:

Simone Firmani
Ho 25 anni, una laurea specialistica in Scienze Politiche e sono giornalista pubblicista. Seguo l'evoluzione dell’informazione multimediale, ho una passione morbosa per il punk rock, un passato da cestista e un futuro ancora tutto da scrivere. Il presente? È qui, su Radioincorso.it.