Vipere al Teatro Bobbio

Debutterà in prima nazionale venerdì 4 dicembre Vipere, la nuova produzione de La Contrada scritta da Carlo Tolazzi e diretta da Matteo Oleotto, direttore artistico della Contrada, in replica fino al 13 dicembre.

Lo spettacolo si presenta come una raccolta di storie che fotografano l’animo umano in diverse forme: la vita, la morte, l’ambizione e le apparenze sono i temi principali, raccontati attraverso lettere autentiche di soldati al fronte. Sono loro che, attraverso le loro parole, ci conducono a vedere da vicino il grottesco e l’assurdo che ogni Guerra si porta appresso.

A dare vita ai personaggi della vicenda Gualtiero Giorgini, Roberta Colacino e Massimiliano Borghesi, diretti da Matteo Oleotto, la cui tecnica mettere a fuoco, come ha dimostrato di saper fare per il cinema, anche il minimo dettaglio.

 

Commenti Facebook
By | 2015-12-03T09:33:12+00:00 03/12/2015|Categories: Magazine|Tags: , , , |Commenti disabilitati su Vipere al Teatro Bobbio

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa