Vittoria per l’Alma Pallacanestro!

A bordo campo del PalaTrieste l’atmosfera è vibrante in attesa dell’inizio di una partita importante per l’Alma Pallacanestro Trieste, che oggi ha la possibilità di confermare un periodo vincente, e lasciarsi definitivamente alle spalle la serie di prestazioni deludenti che sono culminate con l’uscita prematura dalla Coppa Italia di Jesi. Dopo la vittoria in trasferta a Roseto, gli alabardati affrontano in casa il Kleb Ferrara, squadra che vanta tra i suoi giocatori Mike Hall, il miglior rimbalzista della serie A2 e più volte nominato giocatore del mese del campionato.

Il primo possesso della partita è dell’Alma, che cerca subito Cittadini (14) sotto canestro il quale realizza in fretta i primi due punti. Subito dopo è Cavaliero (8) a prendersi un tiro coraggioso e segnare tre punti in faccia al suo difensore: l’inizio è tutto per Trieste, che in campo mostra grande scioltezza e fiducia nel proprio gioco. Ferrara chiama un time out al sesto minuto di gioco, trovandosi già in svantaggio sul 15-6, e prova a reagire: i rossoalabardati però tornano sul parquet più aggressivi di prima, e schierano una difesa soffocante che mette nuovamente in difficoltà gli avversari. L’ultimo canestro del quarto è di Javonte Green (18 punti, miglior marcatore della partita), che cattura un rimbalzo in attacco e salta ad appoggiare la palla al tabellone, portando i padroni di casa sul 21-15.

Nella secondo quarto della partita Mike Hall (17) pare volersi caricare tutta Ferrara sulle spalle, ma non riesce ad essere efficace; ha invece un grandissimo impatto il reparto lunghi di Trieste, con 10 punti segnati dal solo Matteo da Ros (16 punti con 5 assist per l’ala) che si mostra in grande forma rientrando da lungo periodo di infortunio. Il primo tempo si conclude con un consistente vantaggio dell’Alma sul 40-29.

Il secondo tempo inizia con la squadra emiliana che cerca di prendere l’iniziativa e vuole correre molto in transizione e in contropiede, ma fatica a concludere a canestro. I giuliani allora imperversano e mettono subito a segno un parziale di 6-0 che si conclude con una roboante schiacciata di Green, che ruba palla e corre a inchiodare il pallone all’indietro sollevando il fragore del pubblico. Ferrara chiama nuovamente time out per ricomporsi, ma non appena il gioco riprende Green vola ancora e segna sull’alley oop di Bowers (11), infuocando ancora una volta le tribune.

Il gioco prosegue, e chiasso sugli spalti comincia a diminuire, finché non si sopisce e diviene un brusio, che solo per un attimo permette di sentire nettamente l’impatto del pallone sul parquet, il rumore dei passi e dei richiami dei giocatori.

Ma è proprio in quel momento che Cittadini segna ancora una volta, dopo pochi minuti del terzo quarto, e ancora una volta il PalaTriestre esplode e un frastuono sale dai tifosi, che ricominciano a far sentire che ci sono con rinnovato vigore. Il terzo quarto si conclude 70-48, e i biancorossi sembrano essere sempre più padroni della partita.

È un tiro da tre di Hall ad aprire l’ultima frazione di gioco, ma da Ros risponde subito a tono all’americano, in quella che sembra una sfida tra i due giocatori all’interno della sfida tra le due squadre. Ma la partita ormai è nelle mani dell’Alma, che sotto alle grandi bandiere bianche e rosse che ondeggiano dalla curva mantiene il vantaggio per tutto il quarto. Tutto il pubblico è in piedi durante l’ultimo minuto, e applaude alla vittoria di Trieste, che batte Ferrara 90-72.

Grazie ai due punti conquistati, ed alla sconfitta casalinga subita dalla Fortitudo Bologna, Trieste torna al primo posto solitario in classifica della serie A2 di basket. La prossima sfida, in casa dell’Aurora Basket Jesi, si terrà domenica 25 marzo alle 18:00.

Commenti Facebook
By | 2018-03-19T22:16:06+00:00 19/03/2018|Categories: Focus on (Magazine), Magazine, Sport|Tags: , , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Vittoria per l’Alma Pallacanestro!

About the Author: