Vuoi conoscere il tuo livello di concentrazione? Chiedilo ai Google Glass

Abbiamo parlato svariate volte dei nuovi Google Glass, i rivoluzionari occhiali Google, con cui sarà possibile allo stesso tempo vivere la realtà e svolgere le quotidiane “attività tecnologiche”.

Il prezzo dei Google Glass, privi di dispositivo per misurare la concentrazione, costeranno tra i 300 e i 600 dollari

Non ancora escono sul mercato che già si intravede un’evoluzione nei miracolosi occhiali: i Google Glass potranno misurare la concentrazione di chi li usa. Sicuramente questa è solo un’idea in fase di studio ma se questo studio andasse a buon fine, a breve non solo saremo in grado di usare internet, mandare mail, scattare foto senza privarci della nostra vita sociale ma saremo in grado di capire quando e se siamo abbastanza concentrati per svolgere determinate attività o dobbiamo staccare un attimo la spina.

Il gruppo di lavoro di Don Afergan, della Tufts University di Medford, nel Massachusetts, sta creando un dispositivo che, indossato, attraverso la luce riesce a misurare il nostro livello di concentrazione. Come funziona? ““Il sistema chiamato spettroscopia funzionale nel vicino infrarosso, invia degli impulsi di luce alla corteccia prefrontale, misurando i fotoni riflessi dall’emoglobina ossigenata e deossigenata presente nel sangue”. In base alla difficoltà delle attività che stiamo svolgendo arriverà più (in caso di attività difficili) o meno (in caso di attività più semplici) sangue ossigenato al cervello. Ciò farà variare di conseguenza anche il grado di assorbimento della luce.

La data di uscita dei Google Glass è fissata ad aprile 2014 negli Stati Uniti. Dato che la tecnologia fa passi da gigante, chi lo sa se a breve gli occhiali Google senza la funzione di spettroscopia saranno già demodé.

Commenti Facebook
By | 2014-01-10T10:35:05+00:00 10/01/2014|Categories: Tecnologie|Tags: , |0 Comments

About the Author: