Weekend di comicità al Teatro S.Giovanni

Fine settimana all’insegna del buonumore al Teatro San Giovanni, per gli amanti della comicità e del buonumore un doppio appuntamento da non perdere. Sabato 19 novembre alle ore 20.30 andrà in scena “Linguacce Gran Varieté”, per la regia di Aldo Vivoda in collaborazione con Marcello Crea e domenica 20 novembre alle 17  “Troppo Triestini – Quante storie per una città” con Flavio Furian, Massimiliano-Maxino-Cernecca e Paolo Tanze.

Linguacce Cabaret è uno show comico e stravagantelocandina_linguacce cabaret, scritto dagli stessi attori che ne improvvisano lo spettacolo come nelle migliori tradizioni cabarettistiche; brevi sketch di cabaret, musica, danza, numeri di gruppo, esagerazioni ed esasperazioni grottesche del mondo contemporaneo, un mix di divertimento, un progetto nato nel 2009 e magistralmente diretto da Aldo Vivoda.

“Troppo Triestini – Quante storie per una città” andrà in scena domenica e racconta la storia di cinque passeggeri, che seduti su un metaforico autobus, raccontano la loro Trieste ripercorrendo la storia recente della città dalla fine dell’Impero austro-ungarico al dopoguerra. Lo spettacolo molto divertente è stato scritto da Paolo Pascutto e Fabrizio Polojaz con la collaborazione di Flavio Furian, Massimiliano “Maxino” Cernecca e Paolo Tanze.

I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro.

 

 

Commenti Facebook

About the Author: