#World Cup Vibes – I grandi assenti del Mondiale

http://www.sportmediaset.mediaset.it/

Ribery non potrà guidare la Francia lungo il suo cammino nel Mondiale

La lista nera di coloro che saranno costretti a saltare la competizione più importante della carriera di un calciatore si allunga. L’ultimo a cedere il passo alla sfortuna è stato Frank Ribery, che a causa di un doloroso mal di schiena ha dovuto lasciare il ritiro della sua Nazionale. Un duro colpo per la Francia di Deschamps che sulla carta perde uno dei sui giocatori più forti e determinanti. Ma Ribery non è l’unico che ha dovuto abdicare a pochi giorni dal Mondiale. Marco Reus ha visto sfumare il suo sogno durante l’amichevole con l’Armenia del 6 giugno. L’esterno offensivo della Germania, dopo un contrasto, ha rimediato la lesione parziale dei legamenti della caviglia sinistra. La stessa sorte è toccata a Riccardo Montolivo, centrocampista della Nazionale italiana, che il 31 maggio è uscito dal campo in barella per la frattura della tibia.

I nomi illustri non finiscono e questo fa capire quanto la sfortuna ci veda benissimo. Uno dei protagonisti annunciati doveva essere il colombiano Falcao, ma la precaria condizione fisica della stella del Monaco non ha entusiasmato, costringendo il C.T. Pekerman ad escluderlo dalla lista dei 23. In Cile, invece, preoccupano le condizioni di Sanchez, che potrebbe saltare il Mondiale per un problema alla spalla destra dopo l’amichevole contro l’Irlanda.

Visto l’elevato numero di indisponibili, Radioincorso.it ha vestito il panni del commissario tecnico e ha schierato la top 11 dei calciatori infortunati che non parteciperanno al Mondiale. A difendere i pali della formazione giallo-nera abbiamo scelto Victor Valdes, uno dei portieri più vincenti della storia, che in ogni caso avrebbe assistito alle gesta della Spagna dalla panchina a causa dell’intoccabilità di Casillas. In difesa premiata la solidità di Badstuber, in tandem con Papadopoulos e la stella del PSG Van Der Wiel, riadattato a centrale. Abbiamo affidato le redini del centrocampo a Kevin Strootman e Riccardo Montolivo, mentre sulle corsie laterali spazio a Ribery e Walcott. La scelta degli attaccanti è stata dura, ma alla fine a spuntarla sono stati Reus, Falcao e Benteke.

Qualcuno al sogno brasiliano non ha voluto rinunciare, provando recuperi lampo e miracoli sportivi. Stiamo parlando di giocatori vitali per le rispettive Nazionali, come il cileno Arturo Vidal in fase di recupero dopo l’operazione al menisco e la stella del Real Madrid Cristiano Ronaldo, che soffre di un’infiammazione al tendine rotuleo. Non rimane che incrociare le dita e sperare che il Mondiale non perda altri protagonisti in grado di entusiasmare tutti gli appassionati di calcio.

 

 

Foto da: http://www.sportmediaset.mediaset.it/ e http://www.sportmediaset.mediaset.it/

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:11:09+00:00 08/06/2014|Categories: Sport|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.